VIDEOGALLERY - CRONACA ITALIA

Il "leader" delle Sardine: "I nostri corpi contro la bestia del populismo"

"Abbiamo ragionato sul contatto tra il virtuale e il reale. Sappiamo che sul virtuale in Italia, soprattutto in questo momento, c'è un grande problema, lo conosciamo tutti, soprattutto su Facebook e non solo, abbiamo deciso di combattere la bestia del populismo portando dei corpi fisici per un motivo ben preciso, perché il corpo fisico in una piazza non è manipolabile".
Così Mattia Santori del movimento delle "Sardine", ospite a Che tempo che fa su Rai2.
(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...