FOTOGALLERY - SPORT

Accordo tra Nandez e il Cagliari. Ecco chi è il centrocampista uruguaiano

Il 23enne è a un passo dai rossoblù: arriverebbe dal Boca Juniors
il cagliari vicino all acquisto di nandez
Il Cagliari è vicino all'acquisto di Nandez
naithan ha 23 anni e fa parte della nazionale uruguaiana
Naithan ha 23 anni e fa parte della nazionale uruguaiana
con la celeste ha collezionato ben 27 presenze
Con la "Celeste" ha collezionato ben 27 presenze
gioca in mezzo al campo e pu ricoprire sia il ruolo di regista che quello di interno destro
Gioca in mezzo al campo e può ricoprire sia il ruolo di regista che quello di interno destro
la sua carriera iniziata nel penarol
La sua carriera è iniziata nel Penarol
dal 2017 passato al boca juniors dove si distinto per tecnica e personalit
Dal 2017 è passato al Boca Juniors dove si è distinto per tecnica e personalità
col glorioso club argentino ha all attivo 65 presenze e 6 gol
Col glorioso club argentino ha all'attivo 65 presenze e 6 gol
nel 2016 ha partecipato ai mondiali in russia con l uruguay
Nel 2016 ha partecipato ai mondiali in Russia con l'Uruguay
agli albori era un trequartista poi stato spostato pi indietro
Agli albori era un trequartista poi è stato spostato più indietro
di piede destro pu aggiungere qualit alla mediana rossobl qualora dovesse arrivare occhio alla possibile partenza di bradaric (ansa)
Di piede destro può aggiungere qualità alla mediana rossoblù. Qualora dovesse arrivare, occhio alla possibile partenza di Bradaric (Ansa)
di

Il Cagliari e Naithan Nandez sono sempre più vicini.
La conferma arriva dall'agente del giocatore, Paolo Betancur, che ha dato l'affare per fatto: "Abbiamo un accordo preliminare per Naithan dopo due giorni di trattative".
Il centrocampista di 23 anni arriverebbe dal Boca Juniors dove dal 2017 ha totalizzato 65 presenze impreziosite da 6 gol. In passato ha giocato al Penarol e vanta numerose presenze anche con l'Uruguay. Il dopo Barella sembra essere suo. Qualora l'acquisto dovesse andare in porto rischia Bradaric.
(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...