FOTOGALLERY - CRONACA ITALIA

#AccaddeOggi: 29 giugno 1925, nasce Giorgio Napolitano

L'11esimo presidente della Repubblica italiana
accaddeoggi 29 giugno 1925 nasce giorgio napolitano
#AccaddeOggi: 29 giugno 1925, nasce Giorgio Napolitano
durante l incontro col premio nobel aung san suu kyi
Durante l'incontro col premio Nobel Aung San Suu Kyi
insieme a silvio berlusconi
Insieme a Silvio Berlusconi
napolitano con matteo renzi
Napolitano con Matteo Renzi
la firma dell atto di dimissioni (foto quirinale)
La firma dell'atto di dimissioni (foto Quirinale)
durante la lettura del messaggio di fine anno nel 2014 (foto quirinale)
Durante la lettura del messaggio di fine anno nel 2014 (foto Quirinale)
il saluto col cappello
Il saluto col cappello
da sinistra carlo azeglio ciampi oscar luigi scalfaro giorgio napolitano e francesco cossiga
Da sinistra: Carlo Azeglio Ciampi, Oscar Luigi Scalfaro, Giorgio Napolitano e Francesco Cossiga
durante una vacanza in alto adige
Durante una vacanza in Alto Adige
insieme a papa francesco
Insieme a Papa Francesco
napolitano a sassari davanti alla lapide di francesco cossiga (foto archivio l unione sarda e quirinale)
Napolitano a Sassari davanti alla lapide di Francesco Cossiga (foto Archivio L'Unione Sarda e Quirinale)
di

Giorgio Napolitano, 11esimo presidente della Repubblica italiana, nasce a Napoli il 29 giugno 1925.
I genitori - il padre Giovanni e la madre Carolina - provengono da famiglie di professionisti. Il giovane Giorgio studia al Classico nel capoluogo partenopeo poi tutta la famiglia si trasferisce a Padova. Tornerà a Napoli per frequentare la facoltà di Giurisprudenza alla Federico II.
La sua vita si intreccia con la politica nel 1945, quando aderisce al Partito Comunista Italiano e otto anni dopo verrà eletto deputato, ricoprendo vari incarichi all'interno del Pci.
Nel 1992 diventa presidente della Camera, in sostituzione di Oscar Luigi Scalfaro, nel frattempo divenuto capo dello Stato. E lo seguirà in quell'importante incarico nel 2006 e fino al gennaio del 2015 quando, per ragioni legate all'età, presenterà le proprie dimissioni.
(Unioneonline/s.s.)
Giugno 2020
Maggio 2020

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...