CRONACA - ITALIA

protezione civile

In Italia in un giorno +3.815 contagi. Altri 756 morti, i guariti sono 646

Il trend di vittime e ricoveri in terapia intensiva è in calo, il Comitato tecnico scientifico: "Con i nostri comportamenti salviamo delle vite, dobbiamo continuare"
(ansa)
(Ansa)

Salgono a 73.880 le persone attualmente malate di coronavirus in Italia, con un incremento rispetto a ieri di 3.815. Sabato l'incremento era stato poco più basso, +3.651.

Il dato è stato fornito dalla Protezione Civile nel quotidiano bollettino sui numeri del Covid. Contando vittime e i guariti, il numero complessivo ha raggiunto i 97.689.

Le vittime sono oggi in totale 10.779, con un aumento rispetto a ieri di 756 decessi. Sabato l'aumento era stato di 889. Quanto ai guariti sono 13.030 complessivamente, 646 in più di ieri. Ieri l'aumento dei guariti era stato di 1.434.

I malati in terapia intensiva sono 3.906, 50 in più rispetto a ieri. Di questi, 1.328 sono in Lombardia. Dei 73.880 malati complessivi, 27.386 sono ricoverati con sintomi e 42.588 sono quelli in isolamento domiciliare.

CTS: "IN CALO VITTIME E TERAPIE INTENSIVE" - Dai dati emerge come negli ultimi 3 giorni si è verificato un calo sia del numero delle vittime sia dei ricoveri in terapia intensiva.

"Grandi cambiamenti nell'ordine del 10-15%" che dipendono dalle "misure messe in atto" e da un "sistema sanitario che sta rispondendo", ha commentato il pneumologo e membro del Comitato tecnico scientifico Luca Richeldi: "Non dobbiamo fermarci ai numeri - aggiunge - ma sono dati che devono far riflettere e ci incoraggiano nel messaggio che con i nostri comportamenti salviamo delle vite".

ALLARME FALSI VOLANTINI - Il capo della Protezione civile Angelo Borrelli ha approfittato per segnalare la diffusione di volantini falsi distribuiti in varie città italiane, con logo falsificato del ministero dell'Interno, in cui "si invitano eventuali non residenti di questo edificio a lasciare le abitazioni ospitanti per rientrare nel loro domicilio di residenza".

Il falso volantino
Il falso volantino

Anche la polizia ha invitato a fare attenzione: "Chiunque si imbatta in simili volantini è pregato di segnalarne la presenza alle forze di polizia e di non seguire le indicazioni in essi contenute".

(Unioneonline/D)

***

Qui tutti gli aggiornamenti dall'Isola: LEGGI

Qui gli aggiornamenti dall'Italia e dal mondo: LEGGI

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...