CRONACA - ITALIA

salerno

Si schianta con l'auto, la vittima è un 17enne. Donna vede il cadavere, accusa un malore e muore

Un dramma nel dramma. E due degli altri occupanti dell'auto - entrambi giovanissimi - lottano tra la vita e la morte
(ansa)
(Ansa)

C'è una tragedia nella tragedia in questa storia che ha visto morire due persone innocenti - giovanissimo lui, più anziana lei - in provincia di Salerno.

Intanto il terribile incidente sul raccordo autostradale Salerno - Avellino. Una Renault Modus è uscita fuori strada e si è schiantata contro il guardrai. Un impatto di una violenza terrificante: due ragazzi sono stati scaraventati fuori dall'abitacolo, uno di loro - 17 anni di età, originario di Fisciano - è morto dopo aver fatto un volo di diversi metri. A bordo della vettura c'erano sei ragazzi: tutti feriti gli altri cinque, tra i 16 e i 24 anni. Due di loro lottano tra la vita e la morte.

Poi il secondo dramma, poco dopo. Una donna di 60 anni originaria di Pellezzano - sempre in provincia di Salerno - era affacciata al balcone e ha assistito casualmente all'incidente. Dopo aver visto il corpo martoriato della vittima riverso sull'asfalto, ha accusato un malore. Che le è stato fatale: nonostante gli immediati soccorsi dei sanitari del 118, la donna è morta poco dopo a causa dell'infarto.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...