CRONACA - ITALIA

Inter-Napoli

Morte Belardinelli: arrestato il capo della curva dell'Inter e un tifoso del Varese

Gli inquirenti continuano a indagare sulle ammaccature presenti su una delle due macchine coinvolte
davide belardinelli (ansa)
Davide Belardinelli (Ansa)

Il capo della curva dell'Inter, Nino Ciccarelli, e un ultrà del Varese, tifoseria gemellata con i nerazzurri, sono stati arrestati nell'ambito dell'indagine sulla morte di Daniele Belardinelli, il tifoso investito da un suv in via Novara a Milano il 26 dicembre 2018 nel pre-gara di Inter-Napoli.

L'ordinanza è stata emessa dal gip Guido Salvini.

Ceccarelli, 49 anni, ha dei precedenti: è legato alla morte di Nazzareno Filippini, supporter ascolano massacrato fuori dallo stadio De Luca di Ascoli nel 1988. In quell'occasione è stato condannato a 12 anni di carcere e 5 di Daspo.

Ancora in corso gli accertamenti per dare un volto agli uomini che hanno sollevato il corpo di Belardinelli da terra per consegnarlo agli interisti. Questi ultimi poi lo hanno trasportato in ospedale, ma questo non ha potuto evitarne la morte. Gli indagati passano da 23 a 25.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...