CRONACA - ITALIA

La letterina

Piccolo tifoso della Fiorentina scrive a coetaneo del Toro: "Ti ho visto piangere, per te la figurina di Belotti"

Una storia di generosità e tifo calcistico, quello vero, che sta facendo il giro del web
andrea belotti durante il match con la fiorentina (ansa)
Andrea Belotti durante il match con la Fiorentina (Ansa)

Una letterina di un bimbo di sei anni, e una storia di generosità, amore, amicizia e di tifo calcistico, quello vero, che sta facendo il giro del web.

Protagonista della vicenda è il piccolo Martino, che vive a Firenze e che domenica pomeriggio insieme a papà e nonno era davanti alla tv per seguire il match, contro il Torino, della sua squadra del cuore, quella della sua città.

Quando all'ottantasettesimo minuto i viola hanno segnato, goal che avrebbe aperto la strada alla vittoria della sua amata Fiorentina con doppietta di Federico Chiesa, lui ha immediatamente esultato, ma la sua felicità si è spenta alle immagini della tifoseria granata, e di un bimbo in lacrime sugli spalti dello stadio.

"Lì per lì non mi ha detto niente - ha spiegato la mamma Silvia - ma poi mi ha detto che voleva raccontare una cosa brutta che era successa, e mi ha spiegato di quel piccolo tifoso".

Quindi Martino ha scritto una letterina, che con l'incrollabile fede che i piccoli ripongono nei genitori ha chiesto a mamma di recapitare al bimbo torinese.

"Mi dispiace che la tua squadra abbia perso e mi è dispiaciuto vederti piangere – scrive Martino - Anche se sono di Firenze, sono stato a Torino ed è una gran bella città. Ti vorrei dire che si vince e si perde e vorrei regalarti una figurina di Belotti".

Silvia ha pensato allora che, senza un indirizzo, l’unico modo per recapitare la preziosa missiva era affidarla ai siti e ai giornali che a Torino avrebbero potuto intercettare il piccolo cuore granata.

Il tam tam è quindi partito, perché Martino vuole davvero trovare quel bimbo in lacrime per consegnargli la figurina di Andrea Belotti.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...