CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

Cagliari, sgomberata la baraccopoli: tensioni in viale Bonaria

le attivit di sgombero
Le attività di sgombero

Le squadre degli operatori ecologici sono entrate in azione verso le 9 ma durante la mattina non sono mancati i momenti di tensione.

L'operazione di sgombero definitivo della baraccopoli tra i pilotis del Banco di Sardegna, in viale Bonaria a Cagliari, è durata diverse ore: il tempo di recuperare decine di quintali di rifiuti, cartoni, materassi e abbigliamento vecchio. Poi la pulizia e bonifica, organizzata dal Comune, sempre sotto lo sguardo attento degli agenti della polizia municipale.

Come detto, ci sono stati momenti di tensione. Un gruppo di senzatetto che utilizzava la zona come dormitorio ha protestato: "Dove andremo?". Gli animi si sono riscaldati e sono intervenuti anche gli uomini della Polizia di Stato. Alla fine nessun disordine. Tutta l'area, recintata con un'alta cancellata, è ora pulita.

Le guardie giurate controlleranno che non si trasformi più in una baraccopoli.

L'ingresso nel giardino (con area giochi anche per i bambini) sarà possibile a orari ben definiti per consentire la bonifica e la pulizia dell'area.

Dove finiranno i senzatetto? Probabilmente cercheranno un'altra zona utilizzata come dormitorio "sotto le stelle".

Parte del materiale recuperato
Parte del materiale recuperato

LE FOTO:

cagliari sgomberato il ricovero dei senzatetto tra viale bonaria
Cagliari, sgomberato il ricovero dei senzatetto tra viale Bonaria
uno dei materassi nell area sgomberata
Uno dei materassi nell'area sgomberata
rifiuti ammassati
Rifiuti ammassati
una casa di cartone
Una "casa" di cartone
uno dei rifugi di fortuna
Uno dei rifugi di fortuna
l area sar parzialmente accessibile per consentire la bonifica
L'area sarà parzialmente accessibile per consentire la bonifica
di

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...