CRONACA - ITALIA

Minaccia 14enne per farsi mandare foto e video hard, arrestato

Ha indotto, tramite minacce, una 14enne a inviargli foto e video hard.

Per questo i carabinieri di Nola (Napoli) hanno arrestato un ragazzo per i reati di pornografia minorile continuata e aggravata.

Stando a quanto emerso dalle indagini coordinate dalla Procura di Napoli, il giovane avrebbe indotto la minorenne, con cui aveva instaurato una relazione, a inviargli video e foto dal contenuto ironico dietro la minaccia di lasciarla e - una volta ricevuto il primo filmato - di inviare il video a terze persone.

L'inchiesta è scattata dopo la segnalazione dei genitori della vittima, insospettiti dal comportamento della figlia.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...