CRONACA - ITALIA

Pavia, anziano solo lascia ai cani un milione di euro in eredità

foto simbolo
Foto simbolo

Un milione di euro ai suoi due cani e alle associazioni che si occupano dei quattrozampe.

È quanto ha lasciato in eredità un anziano, come testimoniato dalla chiusura di una procedura testamentaria da parte del tribunale di Pavia.

L'uomo, che non aveva famigliari, ha deciso di fare la generosa donazione ai due cagnolini che gli tenevano compagnia e alle associazioni animaliste.

Grazie a un piccolo escamotage (i cani non hanno personalità giuridica e quindi non possono essere nominati eredi), una parte del denaro andrà a un vicino di casa, che si occuperà degli animali.

I risparmi in banca del defunto, e la villetta in cui abitava, sono invece regolarmente finiti nei conti degli enti, e di conseguenza degli animali abbandonati.

(Redazione Online/D)

UN CASO A VENEZIA:

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}