CRONACA - ITALIA

Insulti razzisti a una 15enne sul bus, individuato l'autore delle offese

l autobus 63
L'autobus 63

È stato identificato e rintracciato dai carabinieri di Rivoli l'uomo che alcuni giorni fa aveva insultato una ragazza di colore di 15 anni su un autobus di Torino.

L'autore delle offese - un sessantenne disoccupato, aveva rivolto parole ingiuriose alla ragazzina, madre italiana e padre africano, che era salita sul mezzo della linea 63 per recarsi a scuola.

"È inutile che vai a scuola, tanto finirai per strada, tornatene al tuo Paese", aveva urlato alla giovane, promessa del basket torinese. E ancora: "Negra di m....".

Dopo aver raccontato l'aggressione ai genitori, la 15enne aveva sporto denuncia ai carabinieri, che ora hanno individuato l'uomo grazie alle immagini delle telecamere installate sul bus.

La sua posizione è al momento al vaglio della Procura del capoluogo piemontese.

L'ipotesi di accusa nei suoi confronti è quella di violenza per motivi razziali.

(Redazione Online/F)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...