CRONACA - ITALIA

Giochi e articoli sanitari pericolosi: maxi-sequestro della Guardia di Finanza

il sequestro
Il sequestro

Blitz della Guardia di Finanza contro il commercio di articoli contraffatti e pericolosi.

È andato in scena a Torino e ha portato al sequestro di circa 200mila prodotti.

Tra questi, oltre a giocattoli, anche articoli sanitari, fasce elastiche ortopediche e tutori per arti inferiori.

L'attenzione dei finanzieri si è concentrata su un market in zona Lingotto, gestito da un imprenditore di origine cinese.

Sugli scaffali, merce con etichette prive di informazioni circa provenienza e composizione e realizzata con materiali e sostanze pericolose.

Anche i giocattoli destinati ai bimbi erano sprovvisti di indicazioni e avvertenze.

Per questo, il titolare è stato denunciato per frode in commercio, violazione delle norme in materia di sicurezza, false certificazioni di conformità e violazioni al codice del consumo.

(Redazione Online/l.f.)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...