Cultura » Oristano
Loading the player...

Oristano, riapre uno dei monumenti simbolo della città: la torre di Portixedda

Sabato 23 Settembre alle 15:53 - ultimo aggiornamento alle 16:29


La torre di Portixedda viene restituita agli oristanesi.

Dopo anni di chiusura, da oggi, in concomitanza con le Giornate del patrimonio, è di nuovo possibile visitare uno dei momenti simbolo della città, una delle torrette della vecchia cinta muraria risalente al periodo giudicale.

L'amministrazione Lutzu da subito si è attivata per effettuare una serie di interventi che hanno consentito di riaprire la torre.

Sono stati effettuati lavori per l'impermeabilizzazione della copertura, per la messa in sicurezza e la pulizia.

Portixedda potrà essere visitata grazie agli operatori della Memoria storica, la cooperativa che gestisce il museo: sarà sufficiente quindi rivolgersi all'Antiquarium e poi si potrà effettuare la visita guidata (dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 17).

L'assessore alla Cultura Massimiliano Sanna ha ribadito l'impegno della Giunta per reperire le risorse necessarie per intervenire anche nella torre di Mariano e renderla di nuovo fruibile.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook