Cultura » Provincia di Milano

L'ultima cena di Leonardo si fa bella: via al restauro da 2,2 milioni

Giovedì 20 Aprile alle 08:51


L'ultima cena

Un restauro da due milioni 200mila euro per garantire a "L'ultima cena", il capolavoro di Leonardo Da Vinci, altri 5 secoli di vita e, come sostiene il ministro della Cultura Dario Franceschini, triplicarne i visitatori, che passerebbero dai 400mila del 2016 a 1,2 milioni.

Lo stanziamento prevede un milione donato da Eataly, di Oscar Farinetti, e altri 2 milioni di fondi statali.

Il dipinto affrescato tra il 1494 e il 1497 sulla parete dell'ex refettorio del convento adiacente al santuario di Santa Maria delle Grazie a Milano è stato restaurato più volte nel corso degli anni, ma quello che si sta avviando è il primo restauro "ambientale".

Ovvero: si interverrà anche per igienizzare il microclima dell'area in cui si trova il capolavoro con un sistema di filtraggio dell'area.

Il progetto di restauro è stato presentato nel corso di un evento a cui hanno preso parte tutti i protagonisti. "Credo sia giusto per un'azienda mettere a disposizione una parte dei propri ricavi per un progetto così", ha detto Oscar Farinetti, patron di Eataly.

"Siamo orgogliosi di avere in Italia l'articolo 9 della Costituzione che promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica e la tutela del paesaggio e del patrimonio storico e artistico", ha detto il ministro Franceschini.

La fine dei lavori è prevista per il 2019, nel 500esimo anniversario della morte del Genio.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

4 commenti

  • SALZAR 23/04/2017 20:10:08

    per spendere tutti quei soldi useranno colori derivati dal sangue di dinosauro?
  • paulettu 22/04/2017 21:07:28

    tigellius - mi sa che tu e franceschini fate un bel giogo di bastioli.ma ti rendi conto di quanti soldi siano 2 milioni e mezzo di euro
  • tigellius 22/04/2017 19:05:26

    @ Paulettu - I casi sono due: o tu sei un superesperto in restauri, o... molto più probabilmente... al riguardo sei ignorante come una capra, ma esprimi giudizi su cose che non sai!!!
  • paulettu 22/04/2017 15:51:43

    Quasi 5miliardi delle vecchie lire,ma siamo su scherzi a parte? La ca cindada genti macca ,per non parlare di franceschini,piticcu su bastiolu