VIDEOGALLERY - SPORT

Caos nel calcio dilettantistico: alcune partite a porte chiuse, altre col pubblico

In Sardegna nel weekend è regnato il caos tra le società dilettantistiche di calcio, in merito alle autorizzazioni all'accesso al pubblico.
Diverse partite di Coppa Italia, causa Covid, si sono svolte a porte chiuse. Altre partite, di medesime competizioni, si sono svolte invece con l'accesso al pubblico.
Emblematici i casi di Ossese-Li Punti e Atletico Uri-Bosa, entrambe valevoli per la Coppa Italia Eccellenza, che si sono svolte oggi alla stessa ora (17), a pochissimi chilometri di distanza.
A Ossi si è giocato a porte chiuse, a Uri il contrario. Una mancanza di chiarezza che ha indispettito il presidente dell'Ossese calcio Carlo Mentasti, che minaccia le dimissioni.
Martedì prossimo riunione dei presidenti.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...