VIDEOGALLERY - SPORT

Lanteri e Ilvamaddalena finisce 2-2: le interviste agli allenatori

A Sassari, sul campo in sintetico di Latte Dolce, finisce in parità (2-2) tra Lanteri e Ilvamaddalena, match clou della ventunesima giornata del campionato di Promozione girone B.
È stato il giusto risultato di una partita bellissima, a tratti anche molto dura, con finale thrilling.
Padroni di casa in vantaggio al 13' con uno splendido colpo di testa di Ledda, il migliore in campo. Pareggio al 40' dell'Ilva con un rigore siglato dal brasiliano Danieli. Ripresa ancora più movimentata. Al 51' Ledda del Lanteri di sinistro conclude fuori da pochi passi.
Al 64' è l'Ilvamaddalena ad andare vicina al raddoppio con un'inzuccata dell'argentino Danieli. Si giunge quindi al gran finale, polemico e movimentato. Al 90' il Lanteri si porta in vantaggio col nigeriano Igene, lesto a mettere in rete una ribattuta del portiere ospite Esposito. I maddalenini reagiscono con grande vigore.
Nel frattempo Zorzetto del Lanteri cade a terra, i suoi compagni chiedono l'interruzione del gioco all'arbitro, ma si continua con un discusso calcio d'angolo per i maddalenini. Gallo batte a rete direttamente dalla bandierina e trova un gran gol, quello del definitivo pari. Gli animi in campo si accendono.
Nasce quindi un parapiglia e l'arbitro Satta di Ozieri estrae tre rossi, espellendo Chiappetta dell'Ilva, Manai e Rodelli del Lanteri. La partita si conclude tra le polemiche. Al di là di queste, entrambe le formazioni hanno confermato il loro valore. L'Ilva continua con merito la sua marcia in testa, il forte Lanteri è sempre terzo, oggi addirittura guadagna un punto sulle dirette concorrenti ai playoff Valledoria e Luogosanto, entrambe sconfitte.
Nel video, le interviste ai tecnici a fine gara.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...