VIDEOGALLERY - CULTURA

"Addio Maestro, mi mancherai": Luca Zingaretti saluta Camilleri

"E alla fine mi hai spiazzato ancora una volta e ci hai lasciato".
Inizia così il lungo post su Instagram con cui Luca Zingaretti ha dato il suo addio ad Andrea Camilleri, morto a 93 anni a Roma.
"Un Maestro prima di tutto, un uomo fedele al suo pensiero sempre leale, sempre dalla parte della verità che ha raccontato tutti noi e il nostro paese": così l'attore definisce lo scrittore "papà" di Montalbano.
"Mancherai. È inevitabile, è doveroso", si legge ancora nel post, "adesso te ne vai e mi lasci con un senso incolmabile di vuoto, ma so che ogni volta che dirò, anche da solo, nella mia testa, 'Montalbano sono!' dovunque te ne sia andato sorriderai sornione, magari fumandoti una sigaretta e facendomi l'occhiolino in segno di intesa, come l ultima volta che ci siamo visti a Siracusa. Addio maestro e amico, la terra ti sia lieve! Tuo Luca".
(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...