VIDEOGALLERY - CRONACA SARDEGNA

Quartucciu, via Falcone senza opere di urbanizzazione: "Il comune ci ha dimenticato"

Strade non asfaltate, che diventano paludi quando piove, cavi elettrici a vista, marciapiedi inesistenti ed erbacee che crescono ovunque: è questa l'immagine che arriva da via Falcone a Quartucciu, nella lottizzazione Arbuzzeri al confine con Quartu: "Il comune si è dimenticato di via Falcone".
A sostenerlo sono i cittadini che risiedono in quella stessa via. "I lavori sono rimasti a metà, - spiega Raffaele Milia - la mia casa è al limite con la zona non asfaltata, dove negli anni sono nate una serie di case inizialmente abusive e poi sanate. La lottizzazione regolarmente realizzata è in totale abbandono, è una situazione che va avanti da sempre e non si vede una luce in fondo al tunnel".
I cittadini, che vivono una situazione di costante disagio, sono convinti che nessuno in via Nazionale ascolti le loro richieste e per questo si sentono abbandonati.
"Con i fondi del piano di risanamento che stiamo per finire, - spiega l'assessore ai lavori pubblici Walter Caredda - abbiamo affidato l'incarico di progettazione a due docenti cagliaritani proprio per risanare questa zona. Le risorse ci sono, siamo in ritardo perché dobbiamo capire in accordo con la Regione dove far confluire gli scarichi. Tre anni fa abbiamo risolto il problema del rischio idraulico, ora contiamo di concludere anche con le opere di urbanizzazione".

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...