VIDEOGALLERY - CRONACA SARDEGNA

Protesta pacifica a Carbonia per la questione stadio

Protesta questa mattina in piazza Rinascita a Carbonia dove il gruppo Carbonia Ultras ha esposto uno striscione per la questione stadio e l'allontanamento del Carbonia calcio 1939 dal comunale Carlo Zoboli, col temporaneo trasferimento per allenamenti e partite nell'impianto di Villamassargia.
Hanno fatto girare anche un volantino che recita: "Chi ama la bandiera della città la difende, non la sfratta", e sono stati intonati alcuni cori, il tutto con numerose persone presenti in centro vista la contemporaneità del mercatino settimanale.
Sul volantino si legge anche: "Abbiamo aspettato, siamo sempre rimasti fuori da ogni diatriba tra comune e società, anche perché quando non si sanno effettivamente le cose bisogna tacere. Ma ora basta, ora invece parliamo, non tanto perché abbiamo scoperto di chi sia la colpa, parliamo perché è pazzesco ciò che è successo".

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...