VIDEOGALLERY - CRONACA MONDO

Trovati 600 corpi in una fossa comune a Raqqa

Circa 600 corpi sono stati riesumati da una fossa comune a Raqqa, nel nord della Siria, in quella che per tre anni e fino al 2017 è stata la Capitale dell'Isis.
Intanto almeno venti civili, tra cui donne e bambini, sono stati uccisi in raid aerei attribuiti alla Coalizione a guida Usa.
Le vittime erano in fuga dal confine iracheno.
(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...