VIDEOGALLERY - CRONACA ITALIA

'Ndrangheta, estorsioni ed armi: colpita la cosca Labate

Operazione dei carabinieri del Comando provinciale di Reggio Calabria contro i presunti appartenenti alla cosca Labate di Reggio.
L'accusa è di estorsioni, detenzione di armi e trasferimento illecito di valori.
Nei guai anche una dipendente del Comune di Reggio Calabria, accusata di rivelazione di segreti d'ufficio aggravato dalle modalità mafiose.
(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...