VIDEOGALLERY - CRONACA ITALIA

Tratta di esseri umani da Libia e Nigeria: sgominata una banda

Tre cittadini nigeriani ritenuti responsabili dei reati di tratta di esseri umani e sfruttamento della prostituzione sono stati arrestati dalla polizia, nell'ambito di indagini coordinate dalla Dda della
Procura di Brescia, in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere.
Individuati, in particolare, in provincia di Brescia i terminali (un uomo e una donna) di una organizzazione con base in Libia e Nigeria che avrebbe favorito l'ingresso di giovani donne da avviare alla prostituzione. Il terzo arresto riguarda, invece, una donna, che operava nella città di Torino.
Identificato anche uno dei componenti del sodalizio operante all'estero, che avrebbe avuto il compito di trasferire le vittime di tratta dalla Nigeria alla Libia, dove venivano imbarcate per farle arrivare sulle coste italiane.
(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...