VIDEOGALLERY - CRONACA ITALIA

Sea Watch 3, l'arresto della capitana Carola

Pochi minuti prima delle 2 di notte la nave Sea Watch 3, dopo 17 giorni in mare è attraccata al molo commerciale di Lampedusa.
A sbloccare la situazione è stata la capitana tedesca della nave, Carola Rackete, che ha deciso di entrare nel porto dell'isola senza autorizzazione, e in virtù dello stato di necessità.
I 40 migranti a bordo della nave sono stati fatti sbarcare all'alba e portati nel centro d'accoglienza.
I finanzieri saliti a bordo della nave hanno arrestato la capitana.
Per lei l'accusa è di resistenza o violenza contro nave da guerra, un reato che prevede una pena da 3 a 10 anni.
La nave della ong è stata posta sotto sequestro.
(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...