CRONACA - ITALIA

Puglia

Mafia, maxi blitz a Foggia: 54 in manette VIDEO

I boss facevano uso della violenza per affermare la loro leadership

Duro colpo inferto dalla polizia nei confronti della mafia foggiana.

In mattinata sono state arrestate 54 persone appartenenti ai clan La Piccirella, Severino e Nardino che operavano principalmente a San Severo, in provincia di Foggia.

In manette diversi boss accusati di associazione di tipo mafioso, estorsione, traffico di sostanze stupefacenti, danneggiamenti, lesioni personali e tentato omicidio.

Gli arresti sono stati eseguiti in almeno dieci province fra cui Napoli, Milano, Campobasso, Pescara, Chieti, Teramo, Ascoli Piceno e Fermo. I contatti dei malviventi arrivavano anche all'estero tanto da coinvolgere una banda olandese per l'approvvigionamento di droga. Gli indagati facevano spesso ricorso alla violenza per affermare la leadership nel territorio e questo ha comportato l'uccisione di diversi rivali.

Il blitz ha coinvolto trenta equipaggi dei Reparti di prevenzione crimine, oltre alle squadre mobili di Foggia e Bari.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...