CRONACA - MONDO

Stati Uniti, un 27enne cinese arrestato per spionaggio

Spionaggio, è questa l'accusa che ha portato all'arresto di un cittadino cinese residente a Chicago.

Il 27enne avrebbe cercato di reclutare ingegneri, addetti a industrie del settore difesa e scienziati per i servizi di intelligence di Pechino.

Così ha fatto sapere la Procura federale, precisando che il giovane è accusato di avere agito all'interno degli Stati Uniti come agente di un governo straniero non autorizzato.

Secondo l'accusa, stava raccogliendo informazioni su otto potenziali agenti per conto dell'intelligence cinese.

(Unioneonline/s.a.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...