Cronaca » Provincia di Asti

Asti, niente soldi per pagare il funerale: nasconde in casa il cadavere della zia

Lunedì 11 Giugno alle 19:22


Ad Asti, un 66enne è stato denunciato per occultamento di cadavere: nascondeva la zia in casa da mesi.

La macabra scoperta è stata fatta dagli ufficiali giudiziari della zona che si sono presentati nell'abitazione dell'uomo per comunicargli lo sfratto: non pagava l'affitto da diverso tempo.

Una volta entrati nell'appartamento hanno trovato la donna, morta lo scorso gennaio.

Alla base del gesto ci sarebbero motivazioni economiche: il nipote infatti non aveva i soldi sufficienti per pagare il funerale della zia.

Il corpo della donna è stato ritrovato in avanzato stato di decomposizione, nel letto, esattamente come l'avevano lasciata i medici del 118 a inizio anno.

(Unioneonline/M)

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

2 commenti

  • Sorigumaccu 11/06/2018 22:02:53

    A spese del comune... purtroppo la gente non é adeguatamente informata e la vergogna fa il resto
  • Vanila 11/06/2018 20:09:54

    I funerali dovrebbero essere a spese dello stato.