Basket

Basket femminile: Cus Cagliari, ridotta la squalifica a Xaxa

Giovedì 05 Aprile alle 18:36


Il momento dell'espulsione

Nel pomeriggio la Corte Sportiva d'Appello della Fip ha accolto parzialmente il reclamo presentato dal Cus Cagliari (Serie A2 femminile, girone Nord) dopo la squalifica per 2 gare inflitta al tecnico Federico Xaxa.

L'allenatore delle universitarie era stato sanzionato dal Giudice sportivo perché, stando al rapporto stilato dagli arbitri di Cus-Delser Udine, dopo essere stato espulso nel 2° quarto "colpiva con un calcio il cartellone pubblicitario e, anziché recarsi negli spogliatoi, rimaneva in tribuna continuando a dare indicazioni alla squadra".

Il Cus Cagliari nel ricorso ha evidenziato con l'ausilio di fotogrammi, l'assenza di cartelloni pubblicitari lungo il campo di gioco. La Corte Sportiva d'Appello ha così ridotto la squalifica a 1 turno e autorizzato la commutazione in ammenda. Xaxa, pertanto, sarà in panchina sabato pomeriggio al PalaCus contro la Velcofin Vicenza.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

1 commenti

  • minzega 05/04/2018 23:23:42

    allora sono gli arbitri in malafede?