Spettacoli » Australia

Adele smette di cantare durante il concerto e sgrida la security: "Lasciate ballare la gente!"

Lunedì 20 Marzo alle 16:42 - ultimo aggiornamento alle 17:28


Adele continua a stupire in concerto. Dopo aver rivelato direttamente dal palco di essersi sposata, questa volta ha interrotto il suo ultimo show allo stadio Etihad di Melbourbe, in Australia, per inveire contro un agente della security troppo "severo" con il suo pubblico.

Durante l'esibizione, ultima tappa del tour australiano dell'artista che si è svolta ieri, una delle guardie del corpo chiedeva alla gente di stare seduta e di non ballare.

La cantante non ha gradito il suo comportamento, si è arrabbiata e ha smesso di cantare urlando al microfono: "Se non possono alzarsi e ballare cosa sono venuti a fare in un c.... di concerto?".

È stata una serata ricca di colpi di scena, infatti i 77mila spettatori hanno assistito anche a una proposta di matrimonio gay. Adele ha fatto salire i due futuri sposi sul palco spiegando: "Tutto questo non era programmato!".

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook