Economia » Italia

Lo spread sfiora quota 280, ai massimi da maggio. E gli investitori bocciano l'Italia

Martedì 14 Agosto alle 06:56 - ultimo aggiornamento alle 13:20


La prevista tempesta finanziaria di Ferragosto comincia a colpire l'Italia.

Lo spread tra Btp e Bund tedesco ha chiuso a 278 punti base dopo aver superato - nella giornata di ieri - quota 280, raggiungendo i massimi dalla fase di instabilità politica di fine maggio, quando l'Italia non sembrava capace di formare un governo.

Questa mattina un leggero calo, ma siamo comunque a quota 268.

Non è solo la lira turca a esacerbare i mercati, e non è solo lo spread il campanello d'allarme per il nostro Paese.

L'asta dei Bot annuali da 600 milioni è andata deserta, segnale eloquente che la preoccupazione tra gli investitori italiani e internazionali è forte.

"Consigliamo di chiudere tutte le strategie più propense al rischio prima che riprendano i collocamenti di titoli e il dibattito sulla legge di Bilancio italiana raggiunga il punto critico", è il monito di JP Morgan, la banca d'affari che consiglia ai suoi clienti di stare lontani dai titoli di Stato dei Paesi periferici dell'Eurozona.

Secondo alcuni analisti non aiutano le frasi di alcuni esponenti dell'esecutivo. Quella di Luigi Di Maio che, dicendo che l'Italia "non è ricattabile", usa un tono in stile Erdogan, che vede un complotto delle potenze straniere dietro il crollo della Lira turca. Ma anche quella di Claudio Borghi, economista del Carroccio e presidente della commissione Finanze della Camera, per cui "la situazione non è risolvibile ed è destinata a esplodere".

Dopo la pausa estiva iniziano le scadenze in vista della manovra d'autunno, la prima del governo pentaleghista. E non è un mistero che le tensioni sui mercati siano dovute anche alle mirabolanti promesse dei partiti di maggioranza: flat tax, reddito di cittadinanza e superamento della Fornero, provvedimenti a cui Di Maio e Salvini non vogliono rinunciare, nonostante gli avvertimenti del ministro del Tesoro Giovanni Tria.

E sulla tesi del complotto arriva il commento del direttore dell'Osservatorio dei conti pubblici italiani Carlo Cottarelli: "Non ha senso: con il secondo debito pubblico nell'area euro e il più basso tasso di crescita, qualcuno mi può dire perché c'è bisogno di pensare a un complotto per spiegare l'aumento del nostro spread quando c'è turbolenza nei mercati finanziari?".

(Unioneonline/L)

 
luigi di maio (foto ansa)
Di Maio: "Vogliono usare i mercati contro di noi, ma l'Italia non è ricattabile"

 
donal trump ed erdogan all ultimo summit nato di bruxelles (foto ansa)
La Turchia frena le Borse, ma Erdogan va al contrattacco: "Nostra economia solida e forte"

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

15 commenti

  • semur 14/08/2018 18:21:50

    intanto cari pensionati che avete auspicato il taglo delle pensioni d oro, cominciate a rispatmiare, se potete, perchè da 5000 sono scesi a 4000 e come fanno a Napoli, continueranno a scendere fino ad arrivare a 1000. sarà l Italia dei mille euro
  • Gallosardo 14/08/2018 15:34:22

    Voxpopoli, si, erano dei luminari della finanza rispetto agli attuali governanti. Vedremo presto cosa penseranno i mercati.....Poveri noi!
  • misteriosum 14/08/2018 14:18:45

    Voxpopoli 14/08/2018 10:28:35, "Vedi il PD alla regione Sardegna sta finendo di affondare un' isola che era felice !!..".....Ma di quale isola stai parlando: Delle maldive?? Se ti riferisci alla Sardegna prendi un grosso granchio. l'isola in passato era talmente felice che durante il primo governo Berlusconi/Lega, io e moltissimi miei amici, siamo dovuti scappare dalla Sardegna in cerca di lavoro
  • juza 14/08/2018 13:39:00

    Lo spread è influenzato dalla fiducia dei risparmiatori che devono decidono se investire i loro soldi in Italia. Se una persona ha bisogno di cure mediche va da un medico e non da un venditore di bibite che fa promesse impossibili. Lo stesso fanno i risparmiatori che decidono di affidare i loro risparmi a chi ha basi solide oppure è disposto a rischiare in cambio di un interessa maggiore che è influenzato dal valore dello spread
  • Lando65 14/08/2018 11:57:00

    Ormai è palese che chi più chi meno dei grossi colossi corrotti sta cercando di far crollare questo governo che sta cercando di dare nuovamente dignità ai cittadini e sopratutto eliminare il degrado nel nostro paese.
  • Shaggy66 14/08/2018 11:50:15

    @ user238504; concordo. L'ultima asta dei BOT era però riservata ai "tecnici". Quello che mi preoccupa altrettanto sono i tre buybacks effettuati dal Ministero delle Tesoro, tra Maggio e Agosto, per sostenere i prezzi in caduta libero. L'ultimo, per 950 milioni di euro è stato fatto il 3 Agosto. Ma queste sono cose un poco tecniche; che le dico a fare se poi mi si risponde " e allora il PD?" oppure "chi governa lo spread in Italia?" ci rinuncio...
  • Shaggy66 14/08/2018 11:40:36

    @ pietrenko; in Italia nessuno governa lo spread. Lo spread è un differenziale tra un titolo ritenuto sicuro e uno che oscilla per cause di mercato e cioè politiche ed economiche. E' un riferimento internazionale per le transazioni e condiziona anche i prezzi dei CDS, trattati sulla piazza di Londra, che a loro volta si caricano sulle quotazioni del mercato secondario. PS: mai votato PD, giusto per levarvi la scusa; mi interesso solo di economia e mi adeguo ai governi che si susseguono.
  • Shaggy66 14/08/2018 11:32:11

    Mettiamola così: voi continuereste a rinnovare il credito, a tassi molto bassi, ad un vostro conoscente che si è già indebitato fino al collo e promette che al prossimo giro farà anche peggio? I mercati altro non sono che una miriade di investitori e manager che gestiscono fondi pensione, assicurazioni, etc, etc. nonché algoritmi che generano oltre il 60% delle transazioni e reagiscono in automatico alle notizie che reputano negative per gli assets gestiti.
  • pietrenko 14/08/2018 10:56:30

    in itakia chi governa lo spread??!!! bisogna mandare a quel paese tutti gli economisti che sono al soldo di banche ed imperi finanziari!!!
  • Voxpopoli 14/08/2018 10:28:35

    @user220048 e si !!! perchè chi c'era prima luminari della finanza !!! ha fatto più danni il PD negli ultimi 3/4 anni che i governi precedenti.. Vedi il PD alla regione Sardegna sta finendo di affondare un' isola che era felice !!..