Economia » Sardegna

Nuovo bando dell'Anas per lavori su ponti e viadotti: 11 milioni per la Sardegna

Giovedì 09 Novembre alle 12:53 - ultimo aggiornamento alle 13:26


Foto d'archivio

Cento milioni di euro.

È la cifra messa sul piatto dall'Anas per il risanamento strutturale di ponti e viadotti sulla rete stradale nazionale.

Il bando prevede anche la regione Sardegna.

Nell'Isola la società ha investito 11 milioni di euro, a disposizione in uno degli otto bandi previsti dalla gara e che riguardano l’affidamento dei lavori di manutenzione straordinaria.

Come segnalato in Gazzetta Ufficiale, la procedura prevede l’utilizzo dello strumento dell’Accordo Quadro di durata triennale, che garantisce la possibilità di avviare i lavori in modo tempestivo nel momento in cui si manifesta il bisogno, senza dover espletare ogni volta una nuova gara di appalto, consentendo quindi risparmio di tempo e maggiore efficienza.

La gara sarà aggiudicata con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo secondo i parametri indicati nel bando.

(Redazione Online/D)

 
l orientale chiusa
"Strade dell'Isola declassate", ecco la mappa. L'Anas: "Manutenzioni garantite"

 
operatori dell anas
Frana sulla Orientale Sarda, sopralluogo dell'Anas: domani il via ai lavori

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile.

1 commenti

  • zapata62 09/11/2017 13:56:55

    l immagine qua sopra è emblematica:come "spartiscono"la fetta della torta in ambito regionale???6 in tasca e 5 sulle strade,con ovvie conseguenze!!!!