Cronaca » Provincia di Venezia

Stupro di Jesolo, fermato un 25enne senegalese

Sabato 25 Agosto alle 10:34 - ultimo aggiornamento alle 12:20


La spiaggia di Jesolo

C'è un fermo per il caso di stupro denunciato da una ragazza di 15 anni a Jesolo (Venezia).

Le forze dell'ordine hanno bloccato un giovane di 25 anni di nazionalità senegalese, rintracciato a Mestre, dove aveva trovato rifugio all'interno di una struttura ricettiva.

Contro di lui ci sarebbero indizi rilevanti.

L'uomo, che avrebbe precedenti penali, è stato portato nel carcere di Santa Maria Maggiore.

Nelle scorse ore, la squadra mobile di Venezia aveva visionato le immagini riprese dalle telecamere di sorveglianza che avevano immortalato l'aggressore abbracciato alla vittima poco prima della violenza, avvenuta mercoledì notte in spiaggia.

A commentare il fermo del giovane è stato il ministro dell'Interno Matteo Salvini con un post su Facebook: "È stato arrestato questa notte dalla Polizia di Venezia (che ringrazio!) Mohamed Gueye, immigrato senegalese irregolare, accusato di avere stuprato a Jesolo una ragazza di 15 anni. Dopo diversi precedenti penali era già stato in passato condannato (inutilmente) a lasciare l'Italia, ma avendo avuto una bambina da una donna italiana (che brava persona…) questo verme non può essere espulso. Roba da matti! Con il #DecretoSicurezza, se un clandestino stupra, ruba, uccide o spaccia, se ne torna a casa subito, senza se e senza ma".

Il post pubblicato da Matteo Salvini

LA VICENDA - La 15enne di origini friulane, che si trovava in vacanza con i genitori nella località balneare veneta, era con alcuni amici in un locale di piazza Mazzini, quando un giovane appena conosciuto l'ha invitata a seguirlo al lido, dove avrebbe abusato di lei.

A fine serata gli amici della ragazza, quando non l'hanno vista rientrare, hanno iniziato a preoccuparsi. Allora l'hanno cercata dappertutto, poi sono scesi in spiaggia dove hanno sentito i pianti e le urla della giovane.

Poi la chiamata al 113 e la corsa in ospedale.

(Unioneonline/F)

 
Jesolo, 15enne violentata in spiaggia: caccia a un giovane straniero

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

11 commenti

  • user237832 26/08/2018 07:09:40

    Ne ho conosciuto tante di ragazze di buona famiglia che a 15 anni si lasciano invitare da maggiorenni anche bianchi per una passeggiata romantica in spiaggia o direttamente in appartamento lasciando gli amichetti della sua età a becco asciutto e poi si lamenta ma che genitori ha ???
  • freedoomland 26/08/2018 00:27:45

    Cercasi disperatamente ROSALUX Per sentire cosa ne pensa di questa infame (persona).(.se cosi' si puo' descrivere ).inoltre vorrei ringraziare LA SINISTRA per averci Riempito la nazione di criminali,stupratori,mendicanti,ladri,ecc.ecc. che creano tanta RICCHEZZA per L'ITALIA,ora attendo che questi individui mi paghino I contributi per la pensione.STATE FRESCHI! SALVINI SBRIGATI E LIBERACI DAL MALE,E POLITICI CORROTTI CHE ALTRO NON FANNO CHE AFFONDARE IL PAESE PER LORO ARRICCHIRSI SU DI NOI.....
  • maman-ti 25/08/2018 21:53:05

    Povera ragazza...mi chiedo se user 0000001 & Co. condanneranno il gesto, chissà.
  • juza 25/08/2018 20:49:18

    Castrazione immediata ed espulsione. Anche questa povera ragazza è vittima dei governi dell'accoglienza e di tutti i buonisti che hanno sostenuto questo schifo
  • EXORY 25/08/2018 18:02:24

    Adesso vediamo se la Boldrini và a sfilare sotto casa della 15enne per solidarietà, una sua “risorsa” l’ha combinata grossa......
  • paulettu 25/08/2018 16:07:50

    Aldilà della disgrazia la mia domanda e questa: e normale che una ragazzina di 15 anni a tarda notte lasci il gruppo di ragazzi e ragazze che conosce bene per appartarsi in lontananza con un senegalese appena conosciuto ?
  • Utente_US 25/08/2018 14:33:26

    Per averlo seguito fuori dal locale con tanta nonchalance penso che in famiglia votino pD..
  • user226616 25/08/2018 13:35:56

    complimenti a chi li ha fatti arrivare in Italia….aveva gia' dei precedenti e ancora stava qua ? che schifezza….d'accordo con Salvini, fuori
  • nur 25/08/2018 13:03:37

    Espulsione immediata!!!
  • user221435 25/08/2018 12:29:13

    W salvini