Calcio

Serie C, Olbia verso la sfida con l'Arezzo. Mereu: "Obiettivo playoff"

Lunedì 09 Aprile alle 20:27


Obiettivo playoff.

Archiviata la salvezza, conquistata matematicamente col successo di sabato sul Livorno che gli ha permesso di raggiungere quota 42 in classifica a quattro turni dalla fine del campionato di Serie C, l'Olbia torna domani in campo contro l'Arezzo.

A partire dalle 14.30, al Nespoli, è di scena il recupero del match della 9ª giornata di ritorno, rinviato il 3 marzo per la crisi societaria degli amaranto, precipitati in zona playout a causa delle penalizzazioni.

"Ma non guardiamo la classifica, né la loro, né la nostra", è l'esortazione dell'allenatore dei bianchi Bernardo Mereu.

"L'Arezzo è una squadra forte, costruita per le prime cinque posizioni che, solo in virtù dei problemi del club, si ritrova invischiata nella lotta per non retrocedere: servirà, dunque, la massima attenzione e concentrazione."

Anche perché, da adesso in poi, i punti serviranno a raggiungere il secondo step: "I playoff", dice Mereu, "che sono diventati ufficialmente il nostro nuovo obiettivo: ci piacerebbe raggiungere un traguardo che sarebbe storico per l'Olbia e farli non da comparsa".

Nell'occasione, il tecnico ritrova Ragatzu, fuori contro il Livorno per squalifica, ma perde Pinna e Vallocchia, fermati per un turno dal giudice sportivo.

In basso a destra il figlio d'arte Delvecchio si prepara, così, al debutto: "Farà bene", assicura Mereu. Olbia-Arezzo sarà diretta dall'arbitro Daniele Viotti della sezione di Tivoli. Promozione speciale per il pubblico, poi, varata dalla società: il biglietto della partita costerà 10 euro in tribuna e 5 euro in curva, mentre gli Under 18 potranno entrare gratuitamente in qualsiasi settore.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook