Spettacoli » Francia

Bufera su Alain Delon: "Se morirò prima io, uccidete anche il mio cane"

Sabato 20 Gennaio alle 08:28 - ultimo aggiornamento alle 09:28


Ampie polemiche in Francia dopo l'intervista rilasciata da Alain Delon a Paris Match.

L'attore, 82 anni, ha rivelato di aver dato precise disposizioni al veterinario di sua fiducia: quando morirà, dovrà praticare un'iniezione letale a Loubo, in modo che da non lasciarlo da solo.

Delon, che da sempre ama i cani e ne ha avuto una cinquantina, vive in una villa a Douchy insieme al pastore belga Malinois e a un gatto. La sua passione per gli animali, ha raccontato, lo ha salvato dalla depressione e dai momenti più bui della sua vita.

E ora ha deciso di disporre della vita di Loubo: "Se dovesse morire prima di me, cosa che spero, non ne prenderò più altri. Se morirò io prima di lui, chiederò al veterinario di lasciarci andare insieme. Gli farà una iniezione letale in modo che se ne vada tra le mie braccia. Preferisco così piuttosto che sapere che morirà sulla mia tomba con tanta sofferenza".

Sui social gli utenti si sono scatenati, criticando duramente l'attore, indicato come "megalomane".

(Unioneonline/s.s.)

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook