Spettacoli » Provincia di Venezia

Biennale di Venezia: secondo cortometraggio sardo. È "Futuro prossimo" di Salvatore Mereu

Venerdì 28 Luglio alle 14:06 - ultimo aggiornamento alle 15:11


Il cast

Ancora una pellicola che arriva dalla Sardegna alla Biennale di Venezia. Sarà "Futuro prossimo", di Salvatore Mereu, selezionato per la 74esima Mostra internazionale del cinema, a rappresentare nella sezione "Orizzonti" la tradizione isolana.

Insieme a lui c'è anche "L'ultimo miracolo" di Enrico Pau.

Entrambi i cortometraggi sono stati realizzati in collaborazione con l'Università di Cagliari.

Con Mereu hanno lavorato Davide Dal Padullo (montaggio), Andrea Serra (scenografia), Chiara Fadda (costumi), Gabriele Ghiani (segretario di edizione), Samuele Deiana (aiuto regia), Viola Cannas (ispettore di produzione), Lucrezia Degortes (assistente di produzione), Andrea Deidda e Andrea Marongiu (assistenti fotografia).

Le riprese si sono svolte a Cagliari nel marzo scorso con l'interpretazione di attori non professionisti che hanno vissuto nella loro vita le esperienze raccontate dalla pellicola.

"Futuro prossimo" verrà presentato in prima assoluta a settembre.

(Redazione Online/s.s.)

 
una scena del film
"L'ultimo miracolo" degli studenti cagliaritani sbarca a Venezia

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook