Economia » Elmas

Aeroporto di Cagliari-Elmas: "Previsioni positive per Ferragosto"

Venerdì 10 Agosto alle 14:20


L'aeroporto di Cagliari-Elmas

L’Aeroporto di Cagliari va incontro al periodo più caldo dell’estate forte del dato di luglio,

Dopo un mese di luglio che si è concluso alla quota record di 542.088 passeggeri tra arrivi e partenze, l'aeroporto di Cagliari-Elmas ha annunciato le sue previsioni per i giorni che vanno dal 10 al 19 agosto.

Nonostante la diminuzione del numero dei voli rispetto allo stesso periodo dello scorso anno (1.334 contro 1395), dovrebbe aumentare il numero dei passeggeri che passeranno per lo scalo (185mila contro i 182mila dello stesso periodo del 2017).

Nei primi sette mesi di quest'anno sono passati nel principale scalo aereo sardo 2.389.374 viaggiatori, ovvero 100mila in più (+4,4%) rispetto allo stesso periodo del 2017.

Da gennaio a luglio 2018, è stato inoltre registrato un rilevante incremento dei passeggeri trasportati sulle rotte internazionali: +21,7% rispetto al 2017, per un totale di 561.044 unità.

Alberto Scanu, amministratore delegato di SOGAER, società di gestione del "Mario Mameli", ha commentato la performance dell’aeroporto cagliaritano: “Il nostro network di collegamenti non è mai stato così vario: quest’estate è possibile volare da Cagliari verso oltre 70 destinazioni. Alcune di queste sono ora servite da più compagnie, cosa che consente un’offerta maggiormente diversificata in termini di orari, frequenze e tariffe per i viaggiatori".

A proposito dei voli di linea internazionali, ha aggiunto: "Nella Summer ’18 abbiamo avuto importanti conferme e ben 8 novità: Parigi Charles De Gaulle (operata giornalmente da Air France), Mosca Domodedovo (servita dal vettore russo S7), Manchester (proposta da Ryanair), Berlino Tegel (offerta da EasyJet), Bordeaux e Lione (collegate da Volotea), e Malta e Londra Southend (voli targati Air Malta)".

(Unioneonline/F)

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

1 commenti

  • numeronove 13/08/2018 14:22:22

    Per essere una Regione che vive di turismo, questi sono dati ridicoli, paragonati alle Canarie, Ibiza ecc. dovrebbero persino vergognarsi, non riescono nemmeno a garantire il parcheggio per chi parte a (pagamento (6-8euro al dì) neppure con tutto lo spazio disponibile, ma cosa lo dico a fare.....saludos