Cronaca » Sestu

Sestu, occupata la ex sede Rai: identificati una decina di rom

Mercoledì 20 Giugno alle 20:07


Una decina di persone di etnia rom ieri ha occupato l'ex sede Rai sulla ex Stada Statale 131 a Sestu, in località Corexandra.

Ieri gli occupanti hanno forzato il cancello d'ingresso e si sono introdotti nello stabile, inutilizzato da anni.

Sono stati i residenti ad allertare immediatamente le forze dell'ordine.

Sul posto questo pomeriggio, sotto il coordinamento della compagnia dei Carabinieri di Quartu Sant'Elena, sono intervenute diverse pattuglie dell'Arma, della Guardia di Finanza e della Polizia locale di Sestu.

Si è proceduto alla sola identificazione degli occupanti, che non sono stati sgomberati: per eventuali altre azioni c'è bisogno della denuncia della Rai, legittima proprietaria dello stabile.

Si tratta, come dicevamo, di una decina di persone di etnia rom tra cui ci sono due bambini.

(Unioneonline/L)

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

13 commenti

  • user0000001 21/06/2018 12:37:39

    ovviamente sta tornando di moda l'argomento rom. Non se n'e' parlato per 1-2 anni, quando l'argomento immigrati era piu' in voga, e ora magicamente salvini lo rispolvera come arma attira seguaci. Tranquilli che tra poco tornera' di moda l'argomento terroni e roma ladrona. E' questione di settimane o mesi e salvini lo rispolverera' per la felicita' del nord che produce.
  • user235755 21/06/2018 11:56:07

    Considerato che sicuramente ci saranno dei danni (cominciando dalla forzatura delle serrature), ricordo ai responsabili RAI che l'eventuale inerzia potrebbe configurare un danno erariale e pertanto suscettibile di valutazione da parte della Corte dei Conti.
  • SALZAR 21/06/2018 09:02:43

    e ti pareva che li scacciassero? la Rai non farà nessuna denuncia perchè così gli zingari faranno da guardia all'immobile che essendo abbandonato ha bisogno di manutenzione.
  • dadaolta 21/06/2018 08:17:58

    Esempio tipico di come le manicomiali norme italiote fomentino l'illegalità e il degrado sociale: grazie alle stesse insulse leggi, anziani ricoverati all'ospedale (o addirittura in viaggio da parenti!) si sono ritrovati la casa occupata senza che "le norme" permettessero lo sgombero immediato. Follie di una società allo sbando in marcia verso il terzo mondo...se non si cambia registro IN TEMPI BREVISSIMI!
  • user221298 21/06/2018 08:03:34

    li lasceranno la e noi paghiamo
  • user215573 21/06/2018 05:10:09

    pigliaru che dira ??secondo me dirà poverini lasciamoli stare !non facciamo come salvini ,noi siamo buonisti!!
  • peso85 20/06/2018 23:39:23

    Salvini penserà anche a voi.
  • user232047 20/06/2018 23:19:11

    Poi Salvini non ha ragione!
  • Nick67 20/06/2018 22:26:18

    Basterebbe che le forze dell'ordine si facessero un giro nelle periferie e nelle campagne della Sardegna per vedere quanti edifici pubblici sono occupati abusivamente dai rom! Edifici della Regione Sardegna (ex ersat, etfas etc), case cantoniere etc etc
  • Utente_US 20/06/2018 22:15:12

    Tutto legale. Ecco gli amici invisibili, intoccabili.