Spettacoli » Gran Bretagna

È morta Dolores O'Riordan, voce dei Cranberries

Lunedì 15 Gennaio alle 18:12 - ultimo aggiornamento Martedì 16 Gennaio alle 13:47


La notizia è arrivata come un fulmine a ciel sereno, questo pomeriggio: la cantante dei Cranberries, Dolores O'Riordan è morta.

Aveva 46 anni e sulle circostanze della morte non ci sono ancora notizie precise. Si sa che la musicista irlandese, divenuta una star negli anni Novanta grazie alla militanza nella famosissima band di Limerick, si trovava a Londra per una breve session di registrazioni.

Altro, al momento, non è trapelato, nemmeno da fonti vicine all'artista.

In una nota, la famiglia ha chiesto di rispettare la privacy "in un momento molto difficile".

O'Riordan lascia tre figli, avuti dall'ex marito Don Burton, manager dei Duran Duran, dal quale si era separata nel 2014.

La polizia di Westminster, secondo quanto riferiscono alcuni media britannici, ha detto di avere ricevuto una chiamata intorno alle 9:05 ora locale da un hotel di Park Lane dove "una donna intorno ai 45 anni è stata trovata morta".

L'anno scorso i Cranberries avevano inciso un nuovo album, "Something Else", contenente versioni acustiche delle loro canzoni più famose rielaborate con una rappresentanza della Irish Chamber Orchestra.

A giugno, poi, l'annuncio della cancellazione dell'intero tour europeo a causa dei problemi di salute della cantante.

"I medici hanno ordinato a Dolores O'Riordan di non riprendere il tour come programmato, affinché possa completare le terapie che sta seguendo per un problema alla schiena", si leggeva sul sito della band irlandese.

E così erano state cancellati tutti i concerti in programma, incluse le date italiane.

O'Riordan era nata a Limerick, in Irlanda, il 6 settembre del 1971, ed era la più giovane di sette figli. Era entrata a far parte dei Cranberries nel 1990 e, dopo lo scioglimento della band nel 2003 e una breve carriera da solista, nel 2009 i Cranberries sono tornati insieme.

Ha anche duettato con Luciano Pavarotti e con Giuliano Sangiorgi, frontman dei Negramaro.

L'ultimo post della cantate sul profilo Facebook della band è del 20 dicembre scorso: "Ciao a tutti, sono Dolores. Sto bene! Ho fatto il mio primo giro di concerti durante il fine settimana, ho suonato alcune canzoni alla festa annuale del personale di Billboard a New York. Ci è piaciuto davvero! Buon Natale a tutti i nostri fan!! Xo".

Nel 2015 era stata protagonista di un incidente a bordo di un aereo dell'Aer Lingus partito da New York dove aveva aggredito una hostess, Carmel Coyne. Arrivata all'aeroporto di Shannon in Irlanda, O'Riordan aveva aggredito anche l'agente che la stava arrestando.

(Unioneonline/m.c.)

LE IMMAGINI:

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

3 commenti

  • tamburello 15/01/2018 22:14:35

    Bella e brava...r.i.p.
  • moreover 15/01/2018 19:51:54

    Ciao Dolores, rimarrai nei nostri ricordi come una delle più straordinarie voci del rock di ogni tempo. R.I.P.
  • tmart 15/01/2018 19:02:58

    Ciao........mitica voce.