Cronaca » Provincia di Napoli

Unesco, il pizzaiolo napoletano diventa "patrimonio dell'umanità"

Giovedì 07 Dicembre 2017 alle 07:30 - ultimo aggiornamento Giovedì 07 Dicembre 2017 alle 14:27


L'arte del pizzaiolo napoletano diventa patrimonio dell'Unesco: l'annuncio è stato dato direttamente da Maurizio Martina, ministro delle Politiche agricole, con un tweet:

Il tweet del ministro

La decisione, con voto unanime, è arrivata dal comitato di governo dell'Unesco, riunitosi a Jeju, Corea del Sud.

Il tweet dell'Unesco:

Il messaggio dell'Unesco

Per l'Italia si tratta dell'ennesimo "bene tutelato" da parte dell'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'Educazione, la Scienza e la Cultura; in Sardegna, Su Nuraxi di Barumini, per esempio, è stato inserito nel 1997 nell'elenco dei patrimoni dell'umanità.

(Redazione Online/s.s.)

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

2 commenti

  • user219180 09/12/2017 13:21:52

    @BMANCUSO anche gente che conosce l'italiano
  • BMANCUSO 07/12/2017 13:38:38

    FATELI VENIRE IN SARDEGNA...GENTE CHE SA FARE LA PIZZA QUI CE NE DAVVERO POCA!!