Cronaca » Isili

Sulla Comunità Montana interviene il presidente della cooperativa pastori di Nurri

Giovedì 09 Novembre alle 10:30


Salvatore Pala quando era sindaco di Isili

Alla vigilia della nuova seduta in comunità montana Sarcidano Barbagia di Seulo per l'elezione del presidente, interviene un ex.

Lui è Salvatore Pala, trent'anni di attività amministrativa come sindaco di Isili e come presidente dell'ente montano, oggi presidente della Cooperativa pastori di Nurri.

Un ex amministratore ma soprattutto un uomo legato ad una realtà economica molto forte inevitabilmente vicina alle sorti della comunità montana, che vuole dire la sua sull'empasse di questi ultimi mesi.

L'ente rischia il commissariamento con ovvie ricadute sull'economia del territorio. "Un ente sovracomunale - dice Pala - che è riferimento per tutte le realtà socio-economiche della zona ha bisogno di stabilità e coesione".

Da mesi si passa da un rinvio all'altro senza arrivare ad una soluzione condivisa.

Pala esorta i sindaci a lasciare da parte i colori politici per dedicarsi agli interessi della popolazione del Sarciano Barbagia di Seulo.

Un centrosinistra ben rappresentato, secondo l'ex presidente ed ex sindaco, dovrebbe ancora di più dare garanzie alla comunità montana. Mancano solo 24 ore perché i sindaci prendano una decisione salvifica per tutti.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook