Cronaca » Messico

Messico: 70 persone sopravvissute sotto le macerie dopo il terremoto

Sabato 23 Settembre alle 07:26 - ultimo aggiornamento alle 10:34


Le ricerche dei sopravvissuti

Una settantina di persone sono sopravvissute per giorni, sotto le macerie dei palazzi crollati, dopo il terremoto che martedì scorso ha colpito il Messico centrale.

A dare la notizia è il sindaco della capitale, Miguel Angel Mancera, il quale ha anche assicurato che "continueranno gli sforzi con tutta l'energia e l'intensità che possiamo mettere insieme".

I morti accertati finora sono 293 (155 solo a Città del Messico), e tra le 30 e 40 persone risultano ancora disperse.

Ancora in corso le operazioni di soccorso. E si registra anche una tragedia nella tragedia: un elicottero che stava portando aiuti alle zone colpite dal sisma è precipitato e il pilota è rimasto ucciso.

(Redazione Online/s.s.)

 
soccorritori
Terremoto in Messico: le vittime sono oltre 270

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook