Calcio

Le pagelle rossoblù: Barella predica nel deserto

Domenica 19 Agosto alle 22:41


Le pagelle rossoblù in Empoli-Cagliari, finita 2-0 per i toscani.

Cragno 6: Non ha particolari colpe sui gol, para il parabile. Nulla di eccezionale.

Faragò 5,5: Nel ruolo di terzino puro in una difesa a quattro non è proprio a suo agio. E si vede. C'è da migliorare la fase difensiva, sua la sciagurata deviazione che si trasforma in assist per l'1-0 di Krunic.

Ceppitelli s.v.: Esce troppo presto per infortunio, non era partito proprio benissimo.

Pisacane 6: Il migliore nel reparto arretrato: poche sbavature, e quando c'è da spazzare lo fa senza troppi complimenti.

Romagna 5,5: Non bene il gioiellino rossoblù, spesso in affanno contro gli avanti toscani. Si fa sfuggire Caputo sul gol del raddoppio.

Lykogiannis 5,5: Parte dalla sua fascia l'azione dell'1-0. Prova a rimediare mettendo qualche cross, ma nel complesso resta sotto la sufficienza.

Cigarini 5: Regia spenta e poco volitiva. Se la difesa è spesso scoperta la colpa è anche del centrocampo.

Castro 5: Parte male l'uomo di Maran. A inizio partita perde molti, troppi palloni. Migliora leggermente nel secondo tempo, ma la strada da fare è ancora tanta.

Barella 6,5: Predica nel deserto per 60 minuti. È lui a dare il via a tutte le azioni pericolose del Cagliari. Dopo il 2-0 si spegne e rimedia la solita ammonizione, anche se questa volta non è una sua ingenuità.

Ionita 5,5: Lascia intravedere qualcosa di buono nel primo tempo. Un cross al bacio per Pavoletti, un tiro dal limite che finisce a lato. Ma può dare molto di più: stanco, Maran lo fa uscire al 73' lasciando spazio a Cerri.

Cerri s.v.: Gioca troppo poco per essere giudicato.

Farias 5: Spento, abulico. Come l'anno scorso. Una palla buona la avrebbe pure: nel primo tempo, ma conclude a lato su assist di Barella.

Sau s.v.: Una rovesciata poco dopo l'ingresso in campo, nulla più. Entra a partita già incanalata, sul 2-0 per l'Empoli.

Pavoletti 5,5: Il gioiello nella ripresa (una gran botta dal limite che si stampa sul palo) meritava miglior sorte. Nel complesso cresce col passare dei minuti, dopo un inizio terribile. Ma grida vendetta quel colpo di testa terminato alto nel primo tempo. Era una di quelle palle che mette sempre in rete, sarebbe stato il gol dell'1-1.

(Unioneonline)

 
diego farias
Parte male il Cagliari di Maran: Krunic e Caputo, a Empoli è 2-0

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

35 commenti

  • Ithoccor 22/08/2018 18:42:05

    @user. Accipicchiolina, m'hai sgamato!
  • user217955 22/08/2018 16:42:10

    Ithoccor, lei forse di calcio ne capisce qualcosa ma, mi spiace, oltre non va.
  • Ithoccor 22/08/2018 00:04:52

    O @user, la prima gallina che canta ha fatto l'uovo. E comunque: io ti parlo di Uefa e tu insisti con l'Unione. Il paragone con Iniesta lo fa l'Uefa (basta andare sul sito e vedere), non l'Unione. Gli accostamenti estivi al Liverpool e al Monaco, oltre alle più titolate d'Italia, li facevano i quatidiani sportivi nazionali e le testate internazionali, e poi magari venivano ripresi dall'Unione. Questo lo puoi capire, o la sardinvidia inibisce completamente il ben dell'intelletto?
  • isaruttas 21/08/2018 18:22:57

    concordo con tutti una pessima partita speriamo domenica, non so arriva il Sassuolo. comunque una campagna acquisti insoddisfacente.
  • user217955 21/08/2018 14:00:33

    Ithoccor, non è la "sardinvidia", è conseguenza degli eccessi di esaltazione di cui Barella e non solo(Sau) hanno goduto e godono ancora da parte dei giornalisti de l'US che fanno delle origini sarde un valore tecnico con annessa retorica e non semplicemente il luogo di nascita. Nessuno contesta le capacità dei giocatori sardi ne l' attaccamento personale alla terra di origine ma ricordiamoci che il calcio è uno sport professionistico tanto che chiamarlo ancora sport è quasi una forzatura.
  • Ithoccor 21/08/2018 01:13:04

    Constato con raccapriccio che la sardinvidia, dopo aver provocato la cessione di Murru, è desiderosa di vedere Nicolò Barella masticar la polvere. Peccato che giusto pochi giorni fa l'Uefa (e non la redazione dell'Unione) abbia stilato il top team dei migliori under 23 d'Europa: due soli italiani fra i titolari, Chiesa e, guarda un pochino, Barella. In sovrappiù nel sito è paragonato a Iniesta. Brutto male l'invidia del sardo per il sardo, quasi peggio della malaria e dei pirati saraceni.
  • magodz 20/08/2018 13:25:51

    machecx, ci sarà nel mondo del calcio uno, dico uno, che ne capisca un minimo di giocatori, e di come schierarli.....nausea totale, incompetenti .
  • magodz 20/08/2018 13:24:41

    Ribadisco, Maran non ha capito un emerita mazza del Cagliari, delle sue attitudini, del materiale che ha a disposizione, se non si sveglia subito, ora, sarà purtroppo tardi....del resto gli allenatori servono per questo....Faragò terzino dx, Ionita trequartista, Castro il suo pupillo a fare danni a centrocampo, per non parlare poi dell'ennesima scelta di schierare Farias nel modulo a due punte, ancora? ? ? E basta !!! Hai voluto tenere Farias, schieralo a tre in attacco e tieni a centrocampo.
  • Teone 20/08/2018 13:15:50

    Alla prima......Maran voto 3 dopo aver detto che si andava a Empoli per i tre punti. Poi ancora non hanno capito che Sau e Farias hanno fatto il loro tempo? E cosa fanno mi mandano via Han..? Se a quel ragazzo coreano non gli dai la posdibilita' di giocare nel Cagliari non lo fai crescere. MARAN ti voglio bene perche' sei allenatore del Cagliari spero pero' che tu non sia un aziendalista....ok? SEMPRE E COMUNQUE FORZA CAGLIARI.......
  • LUVA61 20/08/2018 12:46:04

    Io continuo a non capire perche' non sia danno i giusti giudizi su Barella ( 4 ) : inguardabile. Dovrebbe fare la differenza,invece irritante, e irrispettoso , se solo volesse Acquah lo farebbe a pezzi, e lui sempre a provocarlo. Che pensasse a correre ( con intelligenza sulla e con la palla ) piuttosto che fare falli e lamentarsi con tutti . ma chi si crede di essere ? Mi sa che farà la fine di tanti altri sardi ... che credono di essere arrivati e invece non sanno che non sono neanche partito