Calcio » Portogallo

Sporting Lisbona fuori dalla Champions: gli ultrà aggrediscono i giocatori

Martedì 15 Maggio alle 22:39


Quanto successo in Portogallo ha dell'incredibile: una cinquantina di ultrà dello storico club lusitano ha fatto irruzione al campo di allenamento dello Sporting Lisbona picchiando giocatori e staff tecnico.

Un gesto sconsiderato che nulla ha a che vedere col calcio.

La colpa della squadra di Jorge Jesus? Quella di non essersi qualificata per la prossima Champions League arrivando terza in campionato dietro Porto (campione con 88 punti) e Benfica (81).

"Solo" 78 invece i punti per i biancoverdi che non sono bastati per andare nell'Europa che conta.

Sull'accaduto indagano le autorità portoghesi.

(Unioneonline/M)

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

6 commenti

  • ziaCAGLIARI 17/05/2018 16:32:11

    Purtroppo anche noi del CAGLIARI ci siamo macchiati di un episodio simile, quando nella stagione 2014/15 gli ULTRAS degli SCONVOLTS aggredirono i nostri ad Asseminello, alla vigilia della partita contro il NAPOLI. Alla fine retrocedemmo lo stesso. Questi ULTRAS antiquati, arretrati, ancora non hanno capito come si tifa negli anni 2000: creando un potente AZIONARIATO POPOLARE. Gridare solo FORZA CAGLIARI, non basta più. ziaCAGLIARI
  • ziaCAGLIARI 17/05/2018 16:22:29

    Rossoblu 226616(cambia il tuo numero da BANDA BASSOTTI e mettiti un nomignolo di più facile conversazione). Vedere i tifosi picchiare i calciatori per i risultati sportivi deludenti, dimostra che il Calcio va rinnovato: i tifosi divenuti proprietari della squadra difficilmente si abbandoneranno a questi episodi di teppaglia; ben sapendo che tutti hanno fatto il loro dovere. Se i presidenti si arricchiscono con i DIRITTI TV, anziché destinarli alla creazione di una squadra competitiva…
  • user226616 16/05/2018 20:54:38

    ZIA CAGLIARI, PITTICCA SA MACCA AHAHAHAH O MACCU
  • ziaCAGLIARI 16/05/2018 13:34:46

    Er monno è bbello perché è vvario! Questi te corcano de bbòtte perché ariveno terzi, mentre noi co ‘a sarvezza, tutti l’anni sopra ER CARRO DE LI VINSCITORI , trainato da zzi Franco co li fiori ammuffiti perché ariveno da Sanremo; co er Margiani che ffà ‘a linguaccia ar Thiago, e ‘a zzia che sce fa ddu maroni co ‘a sorfa de li bbilanci e cco ‘a frittata de aaazzionariato popolare. Si nun è così, nun è CAGLIARI, questo cianno ‘nsegnato en Sardegna. PAVOLETTI nun è un carciatore: è un testatore.
  • ziaCAGLIARI 16/05/2018 13:21:23

    LOPEZZE è capasce de portatte 'na squadra de panchinari in vetta aaa classifeca, e mica ciooo sò se er borsellino tuo è capasce de regge tutti quegli spicci. A zzia
  • ziaCAGLIARI 16/05/2018 13:19:08

    A' GIULI'; nun ce provà! Guai a tte si usi sta notizzia daaa squadra portoghese che arriva terza e li tifosi meneno a li ggiocatori. Quindi o retroscede cco ZEMANNE o nun entrà in CENNPIONS sembre botte da li tifosi se ariceveno. Co 'a scusa deee bòtte de li tifosi gnoranti a tte li sòrdi e a nnoi 'a sarvezza. Ma attento a LOPEZZE