Calcio

Serie D: il derby sorride al Latte Dolce che batte il San Teodoro 4-2

Domenica 05 Novembre alle 17:11


Usai in azione

È la vittoria che certifica la ripartenza della squadra sassarese: 4-2 sul San Teodoro che resta fanalino di coda del campionato.

Gara divertente perché in bilico sino alla fine.

Botta e risposta in un primo tempo diventato più nervoso e duro col passare del tempo. Va in vantaggio il San Teodoro al 33' con una punizione calciata magistralmente da Raimo che si infila nel vertice destro. Pareggiano i padroni di casa su incursione di Palmas che tira forte e trova la respinta del portiere Uccheddu, ma Contu si avventa sulla sfera e corregge in rete.

Nella ripresa il Latte Dolce passa in vantaggio grazie soprattutto ad Usai che tira dal fondo a destra, riprende sulla respinta e poi davanti alla linea c'è il tocco di Palmas.

Il San Teodoro non ci sta e sfrutta un'incertezza del portiere per pareggiare con Regis. Potrebbe addirittura sorpassare poco dopo su contropiede tre contro uno, ma Spano non si accorge dei compagni liberi e tira trovando sulla linea la respinta di Marcangeli.

Il Latte Dolce ringrazia e punisce: su corner incornata di Cabeccia, respinta corta e guizzo di Usai. Poco prima della fine Marcangeli è vicino alla bandierina sinistra, sguscia fra tre difensori e crossa dove il difensore Congiu di testa mette al sicuro il successo.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook