Altri sport » Orosei

L'impresa di Sebastian: "Il Golfo di Orosei a nuoto in solitaria"

Sabato 07 Ottobre alle 15:36


Sebastina Schweizer (da Facebook)

Attraversare tutto il Golfo di Orosei (42 chilometri) a nuoto, in solitaria, fermandosi a dormire su spiagge e calette, portandosi appresso solo l'essenziale.

È l'impresa che tenterà la prossima settimana Sebastian Schweizer, 50enne italo-svizzero, residente a Firenze.

Grande appassionato di nuoto e di trekking, è stato proprio lui ad annunciare, nei giorni scorsi, la volontà di compiere l'impresa ("Un regalo di compleanno che mi faccio"), con un post affidato ai social, dove mostra anche il percorso che lo aspetta.

Il percorso (da Facebook)

Ora alla vigilia della sfida spiega perché ha scelto proprio la Sardegna.

"Il Golfo di Orosei - ha dichiarato in un'intervista a La Nazione - è uno dei tratti di mare più incontaminati e selvaggi del Mediterraneo. Non c'è acqua né punti di accoglienza. Chi va in genere lo fa con delle guide. Io andrà da solo, portando con me anche un desalinizzatore per poter essere autosufficiente".

(Redazione Online/l.f.)

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook