Calcio

Torres, per ora niente rinforzi ma solo partenze: via Mangiapane e Varriale

Venerdì 09 Dicembre 2016 alle 17:21


Lo stadio Vanni Sanna di Sassari

Solo uscite finora per la Torres, fanalino di coda del girone G della serie D con la miseria di 7 punti dopo ben 15 giornate.

Il patron Daniele Piraino aveva promesso un attaccante e un centrocampista di valore più un esterno sinistro giovane, ma fino a questo momento ci sono solo partenze: il regista Benedetto Mangiapane, 38 anni, è stato "tagliato" dopo una partenza da Sassari non autorizzata; l'ala sinistra Varriale ha trovato un accordo con il Gladiator Caserta.

E così dopo la fuga del fuoriclasse Merino di due mesi fa e il divorzio dalla punta Scalzone continua l'emorragia dei pochi giocatori esperti.

La società sassarese è sull'orlo del fallimento con oltre 700 mila euro di debiti lasciati da Domenico Capitani.

L'intervento dell'imprenditore sassarese Salvatore Sechi e dei tifosi della Curva Nord serve a proseguire con la gestione ordinaria, ma la voragine nei conti spaventa gli imprenditori sardi o continentali che hanno manifestato qualche interesse per il club calcistico più antico della Sardegna.

Loading...
Caricamento in corso...