Spettacoli » PUNTA MOLENTIS

"Punta Molentis invivibile per colpa dei sardi": Geppi Cucciari legge la recensione in tv

Venerdì 22 Settembre 2017 alle 18:46 - ultimo aggiornamento Venerdì 22 Settembre 2017 alle 19:42


Geppi Cucciari a Cartabianca

"La spiaggia di Punta Molentis sarebbe bellissima, se non ci fossero i sardi".

La strana recensione apparsa quest'estate su TripAdvisor è finita anche in televisione grazie a Geppi Cucciari.

La comica macomerese, durante la trasmissione di Bianca Berlinguer su Rai3, ha letto le parole apparse sul celebre sito punto di riferimento per i turisti.

Il turista in questione, Stefano G. di Bologna, ha avuto da ridire sul fatto che il bellissimo tratto di costa che gli avevano consigliato a Villasimius fosse troppo affollato. Il problema principale, per Stefano, era che a riempire la spiaggia di "ombrelloni, borse frigo e bambini urlanti" fossero proprio i sardi.

"Quello che mi è piaciuto di meno è che noi eravamo gli unici turisti - si è lamentato online - Erano tutti sardi! Ma che servizio è al turista che porta soldi e lavoro proprio a loro che per ringraziare invadono la spiaggia più bella della zona? Senza di loro quella spiaggia alle nove avrebbe avuto due persone , io e la mia ragazza, e sarebbe stato il posto incredibile che uno si aspetta".

"Visto che ai sardi purtroppo questo non interessa, deve assolutamente intervenire il comune limitando l’entrata ai turisti, che mostrano magari la tessera dell’hotel dove alloggiano, e tassando pesantemente i sardi che vogliono entrarci. Facendo così si rischia che il turista scelga altri posti. Ma questo lo sanno i sardi? Senza il turismo quest'Isola è morta".

In effetti, commenta ironicamente Geppi Cucciari, "i sardi devono fare il tombolo d'estate, oppure andare a sciare a Fonni".

"Dobbiamo trovarlo questo bolognese", scherza Bianca Berlinguer.

(Redazione Online/D)

Il video di Cartabianca

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

13 commenti

  • Lando65 24/09/2017 05:00:07

    Sig.lei..è padrone di andare in vacanza dove meglio crede..la sua presenza non è indispensabile per il turismo in Sardegna.Sig.lei ha diritto di andare al mare in una spiaggia libera come noi sardi,per cui se vuole isolarsi dissociandosi gli consiglio di non inquinare il nostro mare con la sua presenza ma di andare a smaterializzarsi in acque con mucillagine dove sarebbe il suo posto ideale da condividere con le sue idee diversamente intelligenti.Alla salute!
  • sangiorgio 23/09/2017 19:15:00

    su una cosa ha ragione questo..indefinibile "molenti", la spiaggia è bellissima,peccato che ogni tanto ci capitino anche degli scemi bolognesi, se te ne stai a casa,vedremmo di procurarci il lavoro e il pane anche senza di te.CRETINO.
  • aduquodd 23/09/2017 13:21:33

    Quindi se dovessi andare a Bologna a mangiare i tortellini devo cacciare i bolognesi dal locale?
  • MARIANO47 23/09/2017 07:42:28

    se certi turisti restassero a casa loro a noi sardi farebbe veramente piacere
  • user222358 23/09/2017 00:20:58

    Beh, se ti piace la spiaggia vuota ti consiglio, per la prossima volta, di andarci alle 6 del mattino i sardi a quell'ora dormono, altrimenti hai vicino il Po o la riviera adriatica.
  • nicogs 22/09/2017 22:58:17

    Ormai da tempo, da internet in poi e più recentemente con i social, gli idioti possono mettere per iscritto quello che prima dicevano. 30 anni fa pensava il vento a disperdere le sciocchezze, ora restano nero su bianco e qualcuno ci fa le trasmissioni tv dando importanza a queste idiozie. Quando parlano di argomenti seri i programmi televisivi vengono invece chiusi.
  • nicogs 22/09/2017 22:58:17

    Ormai da tempo, da internet in poi e più recentemente con i social, gli idioti possono mettere per iscritto quello che prima dicevano. 30 anni fa pensava il vento a disperdere le sciocchezze, ora restano nero su bianco e qualcuno ci fa le trasmissioni tv dando importanza a queste idiozie. Quando parlano di argomenti seri i programmi televisivi vengono invece chiusi.
  • semur 22/09/2017 22:31:59

    se il signor (!) Stefano G. vuole stare solo non deve far altro che andare a Rimini, luogo notoriamente isolato
  • zapata62 22/09/2017 22:11:44

    Sei una Grande Geppi:(ho visto la trasmissione,con la tua simpatica,"recensione")il signor G da bologna,spero non si presenti più nella nostra meravigliosa terra.....
  • Chiara_71 22/09/2017 21:12:48

    Hahaha brava Geppi! Ora a quanto pare non siamo neppure liberi di andare nelle spiagge di casa nostra... mi raccomando poi, imbavagliamo e leghiamo i bimbi anche al mare così il signore è contento 😂