Spettacoli

Il trio del trombonista Robin Eubanks stasera sul palco del Bflat di Cagliari

Venerdì 17 Febbraio alle 08:09


Robin Eubanks

Il trombone è uno degli strumenti cardine del jazz. Compare fin nella prima registrazione, datata 26 febbraio 1917, ad opera della Original Dixieland Jass Band: la z arriverà dopo.

Il 78 giri contenente i brani “Livery stable blues” e “Dixie jass band one-step”, rappresenta un disco epocale per l’evoluzione della musica afroamericana.

Nell’Original c’erano gli italiani Nick La Rocca alla cornetta e Tony Sbarbaro alla batteria, l’irlandese Larry Shield, clarinetto, i britannici Eddie Edwards, trombone, Hernry Ragas, pianoforte.

Sono trascorsi cent’anni da quella mitica registrazione ed il trombone, con il suo suono inconfondibile, continua a segnare il passo di una musica che di fermarsi proprio non ne vuole sapere.

L’americano Robin Eubanks è da anni tra i massimi specialisti di questo strumento. Questa sera alle 22 approda a Cagliari al Bflat per il quinto appuntamento della terza edizione del Bflat Jazz Festival. Con lui sul palco: Pippo Matino al basso e Roger Biwandu alla batteria.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook