Spettacoli » Cagliari

I bambini del 1943 raccontano su
Rai Storia i bombardamenti su Cagliari

Venerdì 17 Febbraio alle 10:43


I bombardamenti su Cagliari nel 1943

Le immagini in bianco e nero di una Cagliari semidistrutta dai bombardamenti degli alleati, i disegni animati di bambini in fuga, e poi, a colori, i bambini, diventati vecchi, che si raccontano, e ripercorrono l'inferno di quel 17 febbraio 1943.

"Quando scappavamo col cappotto sul pigiama" per tre anni è rimasto in Sardegna. Adesso il documentario prodotto dal Cada Die Teatro e dalla sede regionale Rai approda sul nazionale, protagonista questo pomeriggio alle 16 su Rai Storia a "Mille papaveri rossi".

Un titolo che evoca De André e il sangue che qualsiasi guerra porta con sé. Il documentario (regia di Pierpaolo Piludu e Cristina Maccioni), è uno dei frutti della ricerca sul campo condotta dal 2005 da Piludu, con la collaborazione dell'Università di Cagliari, dell'Isre di Nuoro e di molti intellettuali volenterosi.

Un lavoro appassionato che ha portato l'attore (già protagonista di un meraviglioso "Sos Laribiancos", tratto dal capolavoro di Cicito Masala) a raccogliere in un video-archivio le testimonianze degli ultimi bambini e ragazzi del '43: centotrenta interviste, frammenti di una tragica storia comune.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook