Salute » Sardegna

Tumori, Istat: "In Sardegna e Campania il tasso di mortalità più alto d'Italia"

Giovedì 14 Giugno alle 15:03 - ultimo aggiornamento alle 15:33


La Sardegna, assieme alla Campania, è la regione italiana con il più alto tasso di mortalità per tumore.

A certificarlo è l'ultimo rapporto Bes dell'Ista, che snocciola dati allarmi.

Scorrendo il dossier a Napoli, con 11,4 decessi per 10mila abitanti, si registra il valore massimo (9 per 10mila la media Italia); seguono Caserta, Benevento, Sassari, Cagliari, Olbia-Tempio e Carbonia-Iglesias, con incidenze superiori ai 10 casi per 10mila abitanti.

Su valori analoghi si segnalano nel Nord-ovest Vercelli, Biella, Aosta, Pavia.

Ancora, secondo l'Istat, in 10 anni la mortalità per tumore della popolazione tra i 20 e i 64 anni in Italia si è ridotta complessivamente di 2,2 punti, mentre quella per demenza degli ultrasessantaquattrenni è aumentata di 7,2 punti.

(Unioneonline/l.f.)

L'ALLARME SPOPOLAMENTO:

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

2 commenti

  • Antoniu 14/06/2018 19:20:52

    la Sardegna sarà inquinata, ma di certo non è la più inquinata di Italia... ma se ne vedi di cose che sono state combinate nelle altre regioni... l'Italia industriale degli anni 70 e 80... Io credo che il mondo della medicina sarda debba invece farsi qualche domanda.
  • alexander5 14/06/2018 15:42:17

    Guarda caso le due regioni più inquinate d'Italia