Politica » Cagliari

Lega-Psd'Az, arriva l'accordo: Salvini a Cagliari

Mercoledì 24 Gennaio alle 09:37 - ultimo aggiornamento alle 18:36


Salvini a San Benedetto

È arrivato a Cagliari il leader della Lega, Matteo Salvini, sbarcato all'aeroporto di Elmas.

Il leader del Carroccio arriva in città per ufficializzare l'accordo elettorale con il Partito sardo d'Azione che parteciperà alle politiche del 4 marzo con il simbolo della Lega.

L'alleanza è stata ufficializzata in occasione di una conferenza stampa nel corso della mattinata alla quale ha partecipato, oltre Salvini, anche il segretario sardista, Christian Solinas.

Per il leader del Carroccio erano in programma anche altri appuntamenti elettorali, il primo prevedeva una visita al mercato comunale di San Benedetto, per un incontro con i cittadini: per lui bagno di folla durante il giro tra i box e qualche assaggio. Mentre all'ora di pranzo è stato al Lido per un incontro con i simpatizzanti e sostenitori.

LA TAPPA A SAN BENEDETTO:

L'"ACCORDO CULTURALE":

Matteo Sau

LA RISPOSTA DI ZEDDA A SALVINI:

 
il sindaco di cagliari massimo zedda
Alta tensione in Giunta a Cagliari dopo l'accordo Lega-Psd'Az: fuori l'assessore ai Lavori pubblici

 
massimo zedda e gianni chessa
Zedda revoca la delega all'assessore del Psd'Az: "Imbarazzante l'alleanza con Salvini"

IL PARTITO SARDO D'AZIONE SPACCATO A CAGLIARI:

 
il municipio di cagliari
Si spacca il Partito sardo d'Azione a Cagliari

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

25 commenti

  • Tessitore 25/01/2018 14:43:47

    user236796 - come è brutto sputare nel piatto in cui mangi, forse il problema sei tu, io non ho mai avuto di questi problemi, anzi, mi sono sempre sentito stimato e ben considerato., ho partecipato a diverse manifestazioni della Lega con la bandiera dei 4 mori, l'unico problema che ho avuto è che ne avevo solo una, perchè tutti me la chiedevano per fare uno scambio. Quindi non dire fesserie e non frequentare i centri sociali.
  • user236796 25/01/2018 14:31:14

    moro2012 io al nord ci sto da 58 anni e la balla clamorosa la stai dicendo tu. Sai quante umiliazioni abbiamo subito a partire dai primi anni sessanta noi Sardi. Porta rispetto. Inoltre io non ho scritto che tutto il nord dice che siamo TERRONI ma i leghisti sicuramente si. Leggi bene. Ma da quelli che parlano ancora di RAZZA cosa vuoi pretendere. Se tu vedi come ha detto Salvini il legame "culturale" tra la lega e i Sardi colciu tu. Cmq non polemizzo con un Sardo. Sveglia Popolo Sardo.
  • moro2012 25/01/2018 11:09:46

    user236796 quella che dici e' una balla clamorosa. Anch'io sono trent'anni al Nord e ti posso assicurare che i Sardi non sono mai stati considerati terroni come può succedere ai Campani ,Calabresi ,Siciliani etc. ; sò per certo che molti Sardi siano più vicini al pensiero della lega, che non allo sfascia italia di sinistra.
  • lianu 25/01/2018 09:50:22

    Pochi si ricordano che il vero sardista era Bellieni e non Lussu... Fosse per lui (Lussu) l'accordo tra Pili e Gandolfo era cosa fatta. Quindi Solinas non ha fatto niente di nuovo, piuttosto mi meraviglia come la Lega voglia associare il proprio simbolo a quello ballerino del Psd'Az.....
  • user236796 25/01/2018 09:35:30

    Sono nato in Sardegna ed emigrato con la mia famiglia negli anni '60 nel nord Italia. Sono cresciuto in mezzo alla gente del nord ma ho mantenuto forti legami con la mia terra di origine (parlo il dialetto gallurese e quello milanese) Avrei un messaggio per il Sig. Solinas e per quelli che sono d'accordo con lui. Ricordatevi che per Salvini e i leghisti noi Sardi eravamo chiamati e siamo sempre considerati TERRONI - TERRA DA PIPPA. La VERGOGNA storica della vostra scelta resterà per sempre.
  • GIOBATTISTA 25/01/2018 08:10:49

    Cosa non si fà per tentare di raggiungere uno scranno. I Padri del Sardismo si rivoltano nella tomba.
  • user216525 24/01/2018 23:15:52

    Se fossi sardista mi vergognerei. Solinas come gli ascari, un servo
  • Aventador 24/01/2018 22:49:43

    Zedda è semplicemente pietoso
  • Tessitore 24/01/2018 20:05:46

    be, quello che posso rimproverare a Silvio, è che ha sostenuto dei governi voluti da chi aveva complottato contro di lui, leggi i giornali, c'è chi ammette di aver fatto parte del complotto. Per il resto basta guardare i dati della disoccupazione nel 2011 e quelli di oggi, o anche tu consideri posti di lavoro quelli da 250€ al mese, o se vuoi fare il confronto sugli sbarchi nel 2011 e quelli che abbiamo avuto con i governi di sinistra.
  • pig 24/01/2018 18:12:31

    Grande notizia adesso avanti sardisti e lega a difesa della sardegna e dei sardi. No allo spreco dei soldi pubblici per i clandestini. si pensi invece alla tutela dei giovani sardi costretti ad espatriare. Cari sinistri il 5 Marzo è vicino